Laboratorio mensile e significato delle Rune

Incontri mensili con le Rune

Incontri a tema sulle Rune, online e in presenza perapprofondire la conoscenza e acquisire familiarità con i simboli e la pratica del loro impiego.

Dopo aver completato il Corso base di Rune, anche individuale, è possibile partecipare agli incontri mensili di approfondimento della conoscenza delle Rune. Sono innumerevoli i campi di applicazione e quindi ogni incontro è a tema su un aspetto specifico.

Ogni appuntamento comprende una parte conoscitiva e una esperenziale, in modo da poter lavorare in autonomia durante il mese.

I temi trattati riguardano la divinazione, la meditazione runica, la pulizia energetica, il talismano e la conoscenza della Runa di nascita.

 Le Rune sono antichi Simboli Sacri

La parola Runa significa Mistero, Sussurro e questo evoca qualcosa di sussurrato all’orecchio, un insegnamento tramandato oralmente.

Le origini delle Rune sono incerte, c’è chi pensa che siano segni di derivazione preistorica, chi le ritiene un adattamento del greco e del latino, chi le attribuisce al popolo etrusco, chi ai vichinghi.
Certo è invece il loro utilizzo come simboli di protezione e di buon auspicio davanti alle abitazioni o sulle navi dei guerrieri nordici e sulle loro spade e i loro scudi. Inoltre erano utilizzate dalle autorità spirituali, Druidi o per la divinazione, incise su legno, pietra, metallo o per la meditazione e per la guarigione dell’anima.

Le Rune sono il linguaggio segreto del mondo, della natura e della vita ed ogni simbolo diventa un archetipo: Amore, Scambio, Forza, Ricchezza, Rinascita, Destino, Equilibrio, Viaggio, Cooperazione, Famiglia.

Le Rune sono state impiegate anche come lettere nella scrittura corrente, esistono infatti diversi alfabeti runici, con segni diversi a seconda della cultura del luogo.  L’Alfabeto Futhark, che prende il nome dalle prime 6 Rune, è sicuramente il più comune.

Le Rune ci aiutano ad entrare in contatto con l’inconscio, per comprendere meglio le energie che interagiscono con il cammino evolutivo, allo scopo di vivere questa vita con più consapevolezza, sia nel quotidiano che nella spiritualità dell’Anima.

Il percorso di conoscenza delle Rune offre la possibilità di imparare a conoscere gli antichi glifi attraverso l’Alfabeto FUTHARK e i rispettivi significati simbolici, costruendo il proprio Set Rune su supporti naturali come legno, pietre, conchiglie, per poi attivarle insieme. Negli incontri successivi sarà possibile individuare la Runa di nascita e analizzare il proprio nome runico e creare il Talismano runico.

SIGNIFICATO DELL’ALFABETO FUTHARK

alfabeto-runico

L’alfabeto Futhark è formato da 25 Rune suddiviso in tre Famiglie, o Aettir, più la Runa di Odino o Runa Bianca o Wyrd.
Ogni Famiglia o Aett è composta da 8 Rune:
Famiglia di Freya che rappresenta la fase della giovinezza
Famiglia di Heimdall che rappresenta l’età adulta
Famiglia di Tyr che rappresenta la maturità/saggezza
Secondo un’interpretazione archetipale il Futhark rappresenta il viaggio che ognuno compie dentro se stesso alla ricerca della propria verità: preparazione al viaggio, il viaggio e il ritorno.

RUNE DI FREYA

FEHU – F = Ricchezza e abbondanza, sia materiale che spirituale

URUZ – U = Vitalità, buona salute e raggiungimento degli obiettivi grazie alla propria forza

THURISAZ – TH = Difesa, avverte di mettersi in guardia dal nemico

ANSUZ – A = Comunicazione, trasmette il sapere e la saggezza divina attraverso la parola

RAIDHO – R = Movimento, spostamento e viaggio della vita

KENAZ – C = Chiarezza e Luce nel proprio Cammino di Vita

GEBO – G =  Dono, scambio tra due esseri umani, un flusso ininterrotto di dare e avere

WUNJO – WV = Gioia e piacere,  sviluppa la fortuna e il successo, il superamento di difficoltà

RUNE DI HEIMDALL

La seconda Famiglia di Rune rappresenta le “Grandi prove della Vita”, prove necessarie per forgiare il carattere ed entrare in contatto con il senso della Spiritualità

HAGALAZ – H = Grandine, distrugge per trasformare

NAUTHIZ – N = Necessità di fermarsi per ritrovare l’equilibrio interiore

ISA – I = Forza statica

JERA – J = Ciclo, la vita che si realizza nel giusto tempo

EIHWAZ – EI = Continuità, capacità di perseverare nonostante le situazioni avverse

PERTH – P = Sorte, Mistero, capacità di prendere coscienza delle proprie potenzialità

ALGIZ – Z = Protezione contro le difficoltà e la difesa da situazioni negative

SOWILO – S = Luminosità, Sole, Vittoria

RUNE DI TYR

La terza Famiglia di Rune è una guida verso il superamento della condizione individuale per accedere alla dimensione universale, mettendo la nostra vita a servizio del pianeta e dell’umanità. Imparando a conoscere noi stessi siamo in grado di aiutare altri a trovare se stessi.

TIWAZ – T = Direzione, Forza Maschile che rende coraggiosi, accresce il potere personale

BERKANA – B = Rinascita, nascita di un progetto, Forza Femminile che amplifica le percezioni

EHWAZ – E = Collaborazione appagante e affidabile, crescita energetica di una cooperazione

MANNAZ – M = Consapevolezza dell’essere umano nei vari aspetti, sviluppo della coscienza

LAGUZ – L = Fluidità, legata all’acqua e alla comunicazione emotiva, favorisce l’intuizione

INGWAZ – NG = Unione Familiare e tribale riguardo la fedeltà, la fertilità e abbondanza

OTHILA – O  = Antenati, potenziale ereditato dagli Avi, ma anche possibili lasciti materiali

DAGAZ – D = Giorno, vincita della Luce sulle Tenebre

IL TALISMANO RUNICO

Noi conosciamo il talismano come portafortuna, ma in realtà è molto di più. In esso sono contenute informazioni utili al risveglio delle energie sopite, che chiedono di essere riattivate.

Le Rune sono simboli antichi di guarigione dell’anima, capaci di riportare equilibrio laddove l’energia è venuta a mancare in seguito a situazioni di stress, traumi e blocchi emozionali, circostanze logoranti o momenti importanti di cambiamento.

Il termine “Talismano” deriva dal greco medioevale “telesma” e significa esito, compimento. Può aiutare a ristabilire equilibrio e benessere e può essere realizzato su diversi tipi di materiale: pietra, cristallo, conchiglia, foglio di carta o qualsiasi altro supporto che possa stare a contatto con la persona che lo richiede, in modo che la Runa, disegnata su di esso, possa sprigionare l’energia utile a riportare equilibrio e benessere.

Imparare a creare un talismano runico richiede la conoscenza delle Rune come mezzo di guarigione interiore.

Sul talismano runico si può incidere la Runa di Nascitala Runa dell’intenzione o quella di appartenenza.

Per maggiori informazioni puoi contattarmi e seguire la mia pagina Facebook

Significati delle Rune – Talismano